Revamping Impianto Fotovoltaico

Molti impianti fotovoltaici potrebbero produrre più energia. Errori in fase di progettazione e installazione oltre a materiali di scarsa qualità possono ridurre i rendimenti.

Visto che non è possibile definire a priori i margini di miglioramento delle performance, bisogna eseguire una verifica tecnica specialistica sul singolo impianto volta a capire cosa impedisce all’impianto di rendere al massimo. Più chiare sono le cause del calo di rendimento, più è semplice mettere a punto un’efficace strategia di interventi migliorativi.

Di seguito le attività che Epsi Srl è in grado di svolgere per ottimizzare le prestazioni del tuo impianto:

  • Check-up impianto FV: eseguire un accurato check-up dell’impianto fotovoltaico al fine di rilevare con precisione lo stato attuale dell’impianto e dei relativi componenti principali;
  • Studio di ottimizzazione: Sulla base dei risultati dal check up sarà possibile individuare gli aspetti dell’impianto oggetto di revamping e quindi ottenere un miglioramento delle performance di impianto. Ciascun intervento migliorativo tuttavia dovrà essere oggetto di analisi tecnico-economica in modo da verificarne l’effettiva convenienza in funzione dell’effettivo guadagno economico nel tempo.

Gli interventi migliorativi, a titolo esemplificativo, possono riguardare i seguenti aspetti:

  • problematiche sui moduli FV;
  • errata configurazione elettrica delle stringhe;
  • ombreggiamento;
  • problematiche su Inverter e/o trasformatori.

Gli interventi individuati dallo studio di ottimizzazione dovranno essere opportunamente progettati, autorizzati e realizzati in conformità alle normative vigenti e soprattutto alle regole tecniche rilasciate nel GSE e contenute nel documento “Impianti fotovoltaici in esercizio – Interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico – Procedure ai sensi del D.M. 23 giugno 2016” al fine di non correre il rischio di compromettere il diritto a percepire le tariffe incentivanti in Conto Energia.